Servizi

I Servizi sono frutto di professionalità, esperienza e cooperazione, di collaboratori del settore in termini di consulenza e cura della persona.
Per questa ragione mi avvalgo anche del contributo di professionisti esterni come medici, terapisti, insegnanti di yoga qualificati e preparati, perché le cure che vengono proposte sono, come l'Ayurveda richiede, "Ad personam" e quindi studiate e valutate attentamente come un vestito su misura.
Per maggiori informazioni scrivete o telefonate.

Visita Medica

Prima di affrontare una terapia è consigliato un consulto da un Medico Ayurvedico.
I trattamenti ayurvedici sono composti di 4 elementi: medico, terapista, paziente, cura.
Sinergia tra medico, terapista e paziente,  risulta un fattore essenziale per un buon risultato, così come la sensibilità e l'attenzione verso la tipologia di rimedio.
Per questa ragione ci avvaliamo della collaborazione anche di medici in varie parti d'Italia, esperti del settore, perché agire sul benessere personale, vuol dire agire sulla qualità di vita delle persone, ed è essenziale che le cure possano essere prescritte da medici esperti e somministrate da terapisti preparati e competenti.
L' ayurveda, non si limita a curare un sintomo, ma và alla ricerca della causa, poiché eliminando quest'ultima, si avrà la risoluzione del problema contingente e di tanti altri che celati, lavorano celatamente e contribuiscono ai disagi che possiamo avere, sia a livello fisico che psicologico (poiché l'essere umano è uno non separato dalla mente o dal Cuore).

Trattamenti

Ogni trattamento (parziale o totale) è valutato attentamente sia dal medico, che dal terapista ed adattato a seconda della necessità e della cura da assolvere. Ne esistono un numero davvero considerevole, e vengono eseguiti con olisemplici o medicati, ghee medicato, decotti, polveri vegetali con radici e spezie, ecc.

Y o g a

Lo yoga è un'antica disciplina, un'arte millenaria basata su un sistema armonico di sviluppo del corpo, della mente e dello spirito di un ogni essere umano. Il significato stesso della parola Yoga, letteralmente, vuole dire "unione" e deriva dalla radice Sanscrita "yuj" indica l'unione fisica e spirituale di entità opposte. Corpo e mente, immobilità e movimento, maschile e femminile, sole e luna, sono questi alcuni degli opposti che la pratica dello Yoga è in grado di riunire, allo scopo ultimo di portare riconciliazione ed equilibrio tra essi. Di conseguenza ogni essere umano, praticando lo Yoga, contribuisce a questo equilibrio cosmico grazie al raggiungimento di un proprio stato armonico con l'ambiente circostante e un conseguente senso di pace e benessere interiori.     
                                     (tratto da: Yoga Journal)